• Medicina del lavoro
    personale qualificato

  • 1

AUTORESPIRATORE | informazione e formazione

PER IL CORRETTO UTILIZZO

AUTORESPIRATORE | informazione e formazione

Il corso di informazione e formazione riguardante l'impiego di dispositivi di protezione delle vie respiratorie con particolare riferimento agli autorespiratori ad aria a circuito aperto e a circuito chiuso, le precauzioni e gli accorgimenti di utilizzo in relazione all'ambiente operativo circostante (luoghi confinati); carenza di ossigeno, presenza di gas infiammabili, tossici, velenosi.

MODULO I

Il Decreto 2 maggio 2001 n° 226 pubblicato sul supplemento ordinario alla “Gazzetta Ufficiale” n° 209 dell'8 settembre 2001 (recepimento della norma UNI 10720) – cenni; Norma tecnica UNI-EN 529/2006 (cenni); D.Lgs. 9 Aprile 2008 n. 81 art. 66; - UNI EN 136 – Apparecchi di protezione delle vie respiratorie – maschere intere – requisiti, prove e marcatura (cenni); UNI EN 137 – Apparecchi di protezione delle vie respiratorie – autorespiratori ad aria a circuito aperto – Requisiti, prova e marcatura; UNI EN 12021 – Caratteristica dell'aria compressa per la respirazione umana;

 

MODULO II

Cenni sulla fisiologia della respirazione; Descrizione delle procedure per l'applicazione del marchio CE sui dispositivi di protezione di terza categoria; I filtri antigas, antipolvere ecc. loro classificazione; Le limitazioni d'uso dei filtri antigas in carenza di ossigeno oppure in presenza di sostanze tossiche per l'organismo; I prodotti della combustione (gas tossici, soffocanti, acidi, basi ecc.) Impiego di  un autorespiratore ad aria a circuito aperto. L'autorespiratore:La maschera; L'erogatore o valvola a domanda; La bombola per la riserva d'aria respirabile; Il riduttore di pressione a pistone bilanciato; Quando entra in funzione l'allarme acustico; L'autonomia respiratoria in relazione alla riserva d'aria a disposizione ed al tipo di attività che si sta svolgendo; Come si calcola la quantità d'aria contenuta all'interno della bombola; Le nuove bombole in materiale composito; 300 bar con leggerezza; La manutenzione ed i controlli semestrali ed annuali (Decreto 2 maggio 2001); Come si indossa e quali sono le precauzioni ed i controlli preliminari; Limitazioni d'uso; Il comportamento da tenere in occasione di intervento in presenza di gas tossici, asfissianti o di sostanze pericolose in genere

 

Categories: CORSI, AUTORESPIRATORE

Per maggiori informazioni, per conoscere il calendario completo dei corsi e per richiedere un preventivo personalizzato:

    CONTATTACI    

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Paddy Power Bonus from link.